Cittadini del Mondo - Via Kennedy, 24 - Ferrara Tel. 0532.764334

Contro la discriminazione: 21.000 firme e una sentenza

Abbiamo raccolto 21.000 firme sulla nostra petizione per chiedere al sindaco di Ferrara di stabilire le priorità in base ai bisogni e di cancellare l'iniqua discriminazione basata sulla cittadinanza. 

Infatti in un momento così tragico, al primo punto, in ordine di priorità, invece delle difficoltà economiche o lo stato di necessità, il comune di Ferrara mette “la cittadinanza italiana”. 

Abbiamo scritto che trattandosi di buoni alimentari, per qualcuno è in gioco la sopravvivenza.

Ecco la soluzione!

Riportiamo dall'articolo del Resto del Carlino di ieri, 03/05/2020 (“Buoni spesa, discriminazione alla rovescia”)

Secondo il direttore generale del Comune di Ferrara, applicando la sentenza emessa dal tribunale in questi giorni, c'è il rischio che: “i residenti anagraficamente potranno presentare la loro domanda solo in un Comune. Lo straniero 'irregolare', domiciliato, in 8000 Comuni”.


Logo Cittadini del Mondo

Via Kennedy, 24 - Ferrara
Tel. 0532.764334

 

Contatti

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.